giovedì 24 gennaio 2019

UNA VITA PER L'ESERCITO
MARIO SORRENTINO E LA SUA ESPERIENZA DI GUERRA


Mario Sorrentino frequenta l'85° Corso della Regia Accademia Militare di Modena nell' allora nuova specialità del Corpo Automobilistico. Termina il corso nel 1943 quando ormai la guerra è iniziata e le sorti dell'Italia stanno per precipitare. Viene inviato in Sardegna dove vedrà arrivare l'8 settembre. Nascondendosi con i suoi soldati riesce ad evitare gli scontri con i tedeschi che si dirigono verso il nord della Sardegna per andare in Corsica. Anche Mario viene successivamente portato in Corsica dai nuovi alleati angloamericani, ma la diffidenza di De Gaulle verso le truppe italiane si risolve in un nuovo trasferimento in Sardegna e poi a Napoli. Attendato vicino Aversa e dintorni con i suoi autieri verrà utilizzato dagli angloamericani per il trasporto di munizioni ed altri materiali verso Cassino. Terminata la guerra potrà finalmente tornare dai suoi genitori che vivono a Palmanova. Purtroppo al suo rientro scoprirà che il fratello Vincenzo è stato fucilato in Istria dai tedeschi.

Durata 59'

Contenuti extra : 1) SCENE INEDITE - Durata 19'






Mario Sorrentino


Agnese Pepe e il figlio Mario


Mario Sorrentino


Vincenzo Sorrentino