lunedì 14 maggio 2018

LE AQUILE DI VISCONTI

DISPONIBILE IN DVD

Trailers (clicca per vedere i video)


Quando Cesare Erminio si fece intervistare per realizzare il documentario VOLANDO CON VISCONTI era il 2010.
In quell'occasione mi parlò di alcuni filmati in 8 mm che aveva fatto tra il settembre 1943 e l'aprile 1945,  ma i filmati non si trovavano ed Erminio, che aveva grosse difficoltà respiratorie, non poteva cercarli.
Così il documentario rimase orfano dei preziosi filmati realizzati dallo stesso protagonista che poco tempo dopo morì, però le interviste per completare la serie sui veterani italiani continuarono.
Nel frattempo la nipote di Erminio, Cristina, mi contattò dicendo che conservava una copia dei filmati dello zio. Era molto deteriorata ma era veramente una felice sorpresa.
Questi filmati diversi anni prima erano stati visionati dallo stesso Erminio insieme al fratello Franco, che era stato aviere nel Gruppo Caccia di Visconti.
Rivedendo i filmati Erminio aveva annotato nomi di luoghi e persone, dando un ordine cronologico alle bobine; con i suoi appunti il materiale era più comprensibile e  diventava un importante documento storico per appassionati e ricercatori.
Così nacque l'idea di riunire i filmati di Erminio e presentarli al pubblico.
Nel frattempo del Primo Gruppo Caccia Asso di Bastoni ormai erano rimasti in vita solo due piloti, Gorrini e Pizzati.
Luigi Gorrini al quale "piaceva piacere", accettò volentieri di essere intervistato e tramite la nipote Silvia Bonomini organizzammo un incontro ad Alseno.
Qualche tempo dopo mi accordai anche con Gino Pizzati,che intervistai a Mira.
In entrambi i documentari basati sulle loro testimonianze utilizzai piccole parti dei filmati di Erminio, ma per poterli presentare al pubblico servivano altre testimonianze e se possibile fotografie inedite.
Quando lo storico aeronautico Giovanni Massimello accettò di registrare una intervista l'obiettivo diventava più vicino ma, ad arricchire ulteriormente il documentario contribuì Giovanni Tripodi, nipote di Visconti, che gentilmente mise a disposizione il suo archivio fotografico, che in seguito donò all'Ufficio Storico dell'Aeronautica Militare.
Successivamente incontrai anche Olimpio Agostinis, motorista nella Seconda Squadriglia del Gruppo Caccia Asso di Bastoni e andai a intervistarlo con Lorenzo Ruffini.
Con l'intervista di Agostinis ormai si poteva fare un montaggio definitivo.
Da quando conobbi Cesare Erminio desideravo realizzare un documentario basandomi sui suoi filmati, desiderio che anche lui aveva espresso, LE AQUILE DI VISCONTI è la conclusione di questa storia che tra interviste, ricerche e incontri è durata 8 anni.

C.C.





VISITA LA 

DISPONIBILE ANCHE NEI SEGUENTI PUNTI VENDITA :

LA LIBRERIA EUROPA 
VIA TUNISI 3A ROMA

BOOKSHOP DEL
MUSEO STORICO 
AERONAUTICA MILITARE
VIGNA DI VALLE

AVIOLIBRI
Via dei Marsi 53-55 
00185 Roma
Tel. 06 4452275



Libreria Europa


Bookshop Museo Storico Aeronautica Militare Vigna di Valle


Aviolibri via dei Marsi 53-55 Roma




Alcuni frame estrapolati dai filmati di Cesare Erminio









Cesare Erminio autore dei filmati in 8 mm, durante il Corso di pilotaggio nella Regia Accademia Aeronautica. Erminio era allievo del corso Urano.


Cesare Erminio a Caserta nelle Regia Accademia Aeronautica 





Cesare Erminio nel 2009 quando fu intervistato da Claudio Costa per il documentario


Gino Pizzati della Squadriglia Montefusco-Bonet


Luigi Gorrini


Olimpio Agostinis motorista della seconda Squadriglia Vespa Arrabbiata


Olimpio Agostinis nei giorni in cui era al Primo Gruppo Caccia


Morandi - Visconti - Di Lollo


Aurelio Morandi


Adriano Visconti


Valerio Stefanini


Adriano Visconti








L'EDIZIONE IN LINGUA INGLESE STA ARRIVANDO !!!

mercoledì 14 marzo 2018

I CIMELI DI
ADRIANO VISCONTI
DURANTE
LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO
DI



Sono passati due anni da quando Giovanni Tripodi nipote di Adriano Visconti ha contattato l'Ufficio Storico per chiedere come poter donare i cimeli di suo zio all' A. M.
Due anni per ufficializzare al meglio la donazione come voleva la madre di Visconti, Cecilia, desiderosa che l'Aeronautica riconoscesse suo figlio come eroe e non come traditore, come purtroppo risultò nel dopoguerra in alcuni documenti.
Finalmente in concomitanza con l'uscita del nuovo libro di Giovanni Massimello sull'eroe Visconti, la donazione è stata conclusa presso la casa dell'Aviatore il 13 marzo 2018.
Sono intervenuti l'autore del libro Giovanni Massimello (Clicca per il video)  Giovanni Tripodi, nipote di Visconti (Clicca per il video) il sottocapo di Stato Maggiore Settimo Caputo (Clicca per il video), il Generale Basilio Di Martino (Clicca per il video) e il direttore della rivista Storia Militare Maurizio Brescia.



il Gen. S.A. Settimo Caputo



Da sinistra Giovani Massimello - Maurizio Brescia



Giovanni Tripodi e il Sottocapo di Stato Maggiore Settimo Caputo




Giovanni Tripodi nipote di Visconti e il Gen. S.A. Settimo Caputo


Da sinistra : Aurelio Morandi ultimo caduto in combattimento del Primo Gruppo Caccia
con Visconti e Roberto Di Lollo che dopo la guerra rimarrà in Aeronautica Militare


Il tenente Valerio Stefanini che morì ucciso a tradimento dai partigiani comunisti a Milano insieme a Visconti


Luigi Gorrini unico del Primo Gruppo Caccia Asso di Bastoni ad ottenere la Medaglia d'Oro al Valor Militare


Sergente Maggiore Gino Pizzati uno delle "comete di Visconti" che iniziò in Germania l'addestramento sul Komet


Cesare Erminio amico di Adriano Visconti già dalla Regia Aeronautica
 

Pannello dedicato a Visconti presso il Museo Storico dell'AM su iniziativa del Colonnello Pierluigi Poletti


23 marzo 2016 Museo Storico A.M. Giovanni Tripodi nipote di Visconti con Pierluigi Poletti allora direttore del Museo. In quei giorni si cominciò a parlare della donazione dei cimeli di Adriano Visconti.


Giovanni Tripodi e Pierluigi Poletti - Museo Storico AM 


Giovanni Tripodi e il Col. Poletti Museo Storico AM 


Alfonso e Giovanni Tripodi Museo Storico AM 


Col. Poletti e Giovanni Tripodi di spalle Museo Storico AM 


Col. Poletti e Giovanni Tripodi Museo Storico AM 


Giovanni Tripodi nipote di Visconti - Museo Storico AM


Giovanni Tripodi   Cpt. Lorenzo Ruffini


Da sinistra Giovanni Tripodi    Pierluigi Poletti    Cpt.  Paolo Monti


Paolo Monti    Marco Bovesecco    Pierluigi Poletti



Brevetto di pilota della R.S.I.


Loghi delle tre Squadriglie del
PRIMO GRUPPO CACCIA ASSO DI BASTONI
comandato da Adriano Visconti


Gino Pizzati


Gino Pizzati Squadriglia Bonet


Copertina del documentario biografico su Gino Pizzati



Uno degli alianti utilizzati dai ragazzi di Visconti per l'addestramento, mai terminato, al volo sul Komet

Olimpio Agostinis motorista della seconda squadriglia del Primo Gruppo Caccia

Copertina del DVD del documentario biografico in cui Olimpio Agostinis ha narrato la sua esperienza nel Primo gruppo caccia Asso di Bastoni  www.roninfilmproduction.com




Cesare Erminio a Roma durante l'intervista da cui è stato realizzato il documentario 
VOLANDO CON VISCONTI uscito nel 2010



La copertina del documentario biografico su Gorrini, IL CACCIATORE DEL CIELO
www.roninfilmproduction.com



Gorrini riceve la Medaglia d'oro al valore Militare


                                           


                             
Gorrini seduto sull'ala di un Macchi 200


Da sinistra Oddone e Fabrizio Colonna (2^ Squadriglia)


Francesco Cuscunà



Carlo Magnaghi


Da sinistra Egeo Fioroni, Visconti e Ugo Diappi


Visconti a Gallarate nei giorni di trattative con i partigiani, dietro di lui Gianpietro Svanini


Da sinistra : Weiss parla con Visconti (al centro)


Ernesto Botto il carismatico Comandante dell' Aeronautica Nazionale Repubblicana

















Valentina la sorella di Adriano Visconti


Adriano Visconti a sinistra e il cugino Enzo Antonozzi in Accademia Aeronautica
entrambi allievi del Corso REX (clicca per il video)



Visconti su un Macchi 205


Il funerale di Visconti (Collezione Luigi Gorrini / Silvia Bonomini)


Cimitero del Musocco di Milano la tomba di Adriano Visconti


Cimitero del Musocco di Milano - Tomba di Valerio Stefanini

DISPONIBILE IN DVD











ALCUNI FRAME DAGLI 8mm CHE CESARE ERMINIO GIRO' TRA IL 1943 E IL 1945 QUANDO ERA UFFICIALE PILOTA DEL PRIMO GRUPPO CACCIA ASSO DI BASTONI